4 indicatori di trading efficaci che ogni trader dovrebbe conoscere

Se fai trading sul forex, dovresti sapere che ci sono vari indicatori disponibili e ognuno di essi ti darà spunti diversi. In effetti, personalmente direi che sono disponibili circa 20 indicatori diversi. Tuttavia, la chiave del successo quando si parla di forex trading non è sapere quali di questi indicatori sono i migliori e quali sono inutili. Invece, si tratta di assicurarti di fare trading con la giusta strategia di trading in atto.

Vorrei solo fornire un esempio dei tipi di indicatori chiave. Diciamo che stai cercando un buon modo per determinare le condizioni di ipercomprato o ipervenduto per una particolare coppia di valute. Per questa particolare strategia forex, dovresti guardare l’indice di forza per quella particolare valuta. Esistono due tipi di indici di forza. Uno di questi è l’indice di forza del dollaro USA rispetto a tutte le principali valute, e l’altro è l’indice di forza dell’EUR / USD. Questi sono solo due esempi e ce ne sono anche altri.

Ora, diamo un’occhiata ai tipi di strategie forex che possono essere utilizzate insieme ai vari indicatori di cui si è parlato sopra. Una buona strategia da utilizzare per qualsiasi trader è quella che utilizza l’analisi tecnica. Qui è dove guardi i segnali che ricevi e poi pensi attentamente a come si adattano alla tua strategia di trading complessiva. Ancora più importante, questo richiede di guardare al passato per vedere come funzionano le tendenze valutarie.

Potreste chiedere in primo luogo cosa sono gli “indicatori tecnici”? Ebbene, questi sono semplicemente termini che descrivono il modo in cui utilizzi il prezzo di una valuta per prevedere come saranno i prezzi futuri. L’indicatore di trading forex più popolare al momento è l’oscillatore. Sentirai parlare di loro ancora una volta man mano che le persone si interessano di più al trading forex.

L’oscillatore è fondamentalmente un indicatore tecnico che dà uno sguardo alla storia del trading sul forex. Il modo in cui funziona è che dà un’occhiata al prezzo e al volume di valuta scambiata a coppie in un determinato periodo di tempo. Con queste informazioni, può quindi dirti se è un buon momento per fare trading e, in tal caso, dove.

Il prossimo tipo di indicatore che dovresti conoscere sono le medie mobili. Sono tipicamente utilizzati dai trader per analizzare la gamma di prezzi che si incontrano nel trading forex. Queste medie mobili sono ottime per farti tenere traccia delle tue prestazioni. Tuttavia, scoprirai spesso che vengono utilizzati insieme a indicatori più approfonditi. È importante, quindi, utilizzare tutti questi strumenti insieme per ottenere i migliori risultati.

Infine, i trader devono conoscere i grafici e ci sono diversi tipi tra cui scegliere. La maggior parte sono grafici a linee o grafici a barre, ma alcuni includono altre funzionalità come l’asse y (in modo da poter analizzare le dinamiche dei prezzi nel tempo) o gli indicatori punto e figura. Tuttavia, i tipi più popolari sono il grafico a linee e il grafico a barre, che consentono di esaminare l’azione dei prezzi nel tempo. Avere questi indicatori ti darà un grande vantaggio quando scambi di più, e sono alcuni degli indicatori più utilizzati nel mondo del trading forex.

Ci sono molti altri tipi di indicatori che sono disponibili quando impari a fare trading sul forex. Tuttavia, dovresti sentirti a tuo agio solo con pochi. Una cosa che devi ricordare è che tutti hanno i loro punti di forza e di debolezza. Pertanto, quando ti prendi il tempo per imparare a fare trading sul forex, dovresti essere in grado di scegliere gli indicatori che ritieni più utili, efficaci e affidabili.

RELATED POST

Previsioni tecniche per il secondo trimestre 2021 di EUR

L'euro si sta svendendo contro il dollaro USA in modo drammatico. Nonostante il sentimento positivo, la valuta rimane debole nei…

Quale stile di trading si adatta meglio alla tua personalità?

Trovare la tua personalità è il passo più importante per determinare quale stile di trading è giusto per te. Scopri…

Prezzo del greggio sotto pressione mentre Saudi Aramco taglia i prezzi in Asia

Il prezzo del greggio ha continuato a scendere martedì dopo che l'Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (OPEC) ha ridotto…

I prezzi dell’oro salgono mentre il dollaro USA e i rendimenti scendono in vista dell’IPC USA

money and calculator on on technical analysis graphics In questo articolo daremo un'occhiata al prezzo dell'oro e al suo impatto…