Il dollaro australiano può invertirsi mentre i mercati scommettono sul vaccino contro il coronavirus

Il dollaro australiano potrebbe ribaltarsi quando i mercati scommettono su un potenziale scoppio del vaccino contro il coronavirus. È una possibilità reale? Scopriamo cosa dicono le prove su questo.

Un esperto dell’Unione europea nel settore della virologia, Klaus Primarolo, ha espresso le sue preoccupazioni sulla validità delle sperimentazioni cliniche negli Stati Uniti. Mette in discussione i risultati della sperimentazione e esamina la disponibilità dei vaccini per i partecipanti non industriali. Ora, ecco il problema: non puoi fidarti degli studi sui vaccini se non sai come sono stati condotti.

Ci sono state molte discussioni sulla stampa e altrove sugli studi clinici che dimostrano che i vaccini contro l’HPV sono sicuri per l’uso umano. Tuttavia, proprio come il pubblico ha appreso i veri dettagli dell’epidemia di parotite, così hanno imparato la differenza tra prove controllate e non controllate. Primarolo afferma che l’intero settore dovrebbe essere soggetto a sorveglianza obbligatoria.

Klaus Primarolo ha dichiarato: “Ora sappiamo che l’intero processo non è etico perché i ricercatori avrebbero potuto dichiarare un fallimento”. Perché un vaccino sia usato per uso umano, deve superare tre test principali. L’avvertimento dell’Unione Europea significa che gli Stati Uniti sono ancora bloccati nel processo di produzione del vaccino.

In qualità di investitore, guardo il dollaro australiano, nonché l’euro, la sterlina e l’oro, quando si prendono decisioni di investimento. Quindi, in che modo lo scoppio del vaccino influisce sul dollaro australiano?

Bene, poiché sappiamo che il vaccino si è dimostrato efficace, credo che la domanda per il vaccino sarà significativamente inferiore rispetto a se il vaccino HPV non fosse stato sul mercato. Tuttavia, non abbiamo idea se il vaccino sarà disponibile per tutti i partecipanti. Una volta completati, gli studi saranno disponibili al pubblico e, in molti casi, saranno gratuiti.

Le forze competitive, non la concorrenza, ridurranno notevolmente il costo del vaccino. Se stai parlando di un paio di centinaia di dollari, ora scenderà a pochi dollari. Non vedo alcun impatto importante a breve termine del prezzo ed è ben all’interno della fascia di prezzo dei consumatori.

Ma questi consumatori vaccinati compreranno il prodotto? Potresti chiedere. Alcuni lo hanno già fatto, ma altri che non lo hanno ancora non lo faranno nel prossimo futuro.

Alla fine, le aziende determinano il numero di vaccinazioni nei loro prodotti. Non è un caso che un’epidemia del vaccino influenzerà il prezzo a cui viene venduto, poiché potrebbe cambiare la struttura dei prezzi.

È qui che entrano in gioco considerazioni etiche. Questi vaccini vengono utilizzati per proteggere la vita umana e, pertanto, devono essere valutati con lo stesso standard applicato ad altre applicazioni della vita umana.

Abbiamo sentito solo le parole ufficiali del produttore o ciò che il produttore ci ha detto. I milioni di potenziali utenti dovrebbero avere accesso ai risultati dello studio finale, nonché alle informazioni. Una volta che la verità è nota, sono sicuro che il mercato invertirà la sua percezione del dollaro australiano e sarai in grado di prendere le tue decisioni di investimento basate sulla realtà.

RELATED POST

Intervallo di facce USD / CAD Condizioni vincolate in seguito a riduzione del tasso di emergenza BoC

Il dollaro canadese, o USD / CAD, è soggetto a condizioni limitate a seguito della decisione della Bank of Canada…

Il dollaro USA potrebbe cadere se S&P 500 aumenta con le scommesse corte, USD / CAD supporto per gli occhi

Il Dollaro USA può cadere se l'S & P 500 sale e gli operatori a breve termine sulle scommesse a…

Sterlina britannica (GBP) Più recente: la debolezza di Sterling e FTSE è destinata a persistere

Il Primo Ministro del Regno Unito, David Cameron, ha avvertito gli investitori che un'ulteriore debolezza della GBP avrebbe probabilmente innescato…

Le previsioni di Dow Jones per lo yen giapponese si trasformeranno in una bufala di stimolo fiscale

Il dollaro USA e lo yen giapponese, nonostante i periodi difficili, non sono morti all'arrivo, nonostante le promesse del presidente…