L’AUD / USD rimarrà elevato fino all’entrata in vigore della banca centrale

Come sta reagendo il tasso AUD / USD all’imminente riunione del FOMC di marzo? Diversi broker Forex hanno mostrato un nuovo massimo questa settimana, con la coppia che ha chiuso al livello più alto dell’anno. L’eccitazione di questa settimana porterà a una chiusura ancora più forte nei prossimi giorni?

Martedì, il FOMC ha tenuto la riunione di due giorni, durante la quale probabilmente continueranno a guidare i tassi di interesse verso l’alto. Ciò è in linea con i precedenti commenti della Federal Reserve secondo cui avrebbero continuato a farlo fino a quando il tasso di disoccupazione scendesse al di sotto del 6%. Al momento, il numero è dell’8,3%.

Durante l’incontro, diverse coppie hanno raggiunto nuovi massimi. Ad esempio, EUR / USD ha toccato un nuovo massimo di 0,9300, in rialzo di oltre il sei percento rispetto al prezzo di apertura.

Nel frattempo, la coppia europea e finanziaria è salita sopra lo 0,8500. Questo prezzo è attualmente appena al di sotto dell’obiettivo 0.7500 del FOMC.

Lo stesso giorno, il tasso AUD / USD ha ripreso a salire, raggiungendo lo 0,8450. Due giorni fa, la coppia era a 0,8420. La mossa indica che gli investitori sono pronti ad acquistare nuovamente la coppia AUD / USD.

Lo stesso giorno, il mercato interbancario FX ha subito un colpo quando la Cina ha smesso di intervenire sul mercato e ha venduto lo Yuan. Questa mossa avrebbe un impatto significativo sul mercato interbancario dei cambi e potrebbe portare a una revisione al ribasso del tasso AUD / USD.

Con l’intervento cinese, alcuni hanno capito che il valore equo del dollaro USA è diminuito, il che significa che il dollaro è diminuito di valore. Ciò significa che AUD / USD potrebbe essere ancora una valuta forte, ma l’attuale debolezza della valuta potrebbe renderla meno liquida e valere di più per unità.

Questo è importante perché AUD / USD potrebbe valere meno del suo valore equo nel prossimo futuro. Tuttavia, ciò non significa che il dollaro USA salirà alle stelle nel tempo.

Questo è importante da ricordare perché potremmo assistere a un aumento dei tassi FOMC nei prossimi mesi. Se l’economia americana subirà un forte rimbalzo, potremmo vedere il FOMC aumentare i tassi per combattere le pressioni inflazionistiche.

Tuttavia, se l’attuale crisi economica e politica negli Stati Uniti continua a ostacolare la ripresa, è probabile che il FOMC avrà difficoltà a rendere efficaci gli aumenti dei tassi. In tal caso, ciò potrebbe determinare una leggera flessione del tasso di cambio AUD / USD, ma è improbabile che diventi molto più debole.

In definitiva, è probabile che il tasso AUD / USD rimanga a questo punto alto fino a quando la banca centrale non si muoverà in risposta all’attuale crisi. Pertanto, gli investitori non devono aspettarsi alcuna variazione del tasso di cambio fino alla risoluzione del periodo di incertezza.

Il FOMC potrebbe fare la sua prossima mossa quando si incontreranno nuovamente in aprile. Pertanto, questo potrebbe essere il momento perfetto per effettuare l’ordine per la coppia AUD / USD.

RELATED POST

Prospettive sui prezzi del DAX 30: l’indice tedesco ha rotto il supporto Trendline, e adesso?

Il Dax 30 Price Outlook è stato pubblicato dalla Borsa di Francoforte il 6 marzo. Nel loro comunicato hanno dichiarato…

Previsioni Dow Nasdaq Prezzo Azioni USA Settembre Continua Continua

Mentre l'economia degli Stati Uniti si riprende e il Dow diventa un po 'più sano, il Dow Nasdaq Price Forecast…

Previsioni Nasdaq 100, ASX 200, Straits Times: durerà questo rimbalzo?

Questo è l'articolo sui prossimi ASX 200, NDAQ 100 e Straits Times Forecast: Will This Rebound Last? In questo articolo,…

I prezzi del rame sono pronti ad aumentare i guadagni a causa della ripresa della produzione globale

I prezzi del rame dovrebbero aumentare nei prossimi mesi e anche i futures e le opzioni sul rame dovrebbero aumentare.…